Giorno chiaro di pre primavera

Ho una gabbia
per guardare il mondo fuori
dal di dentro:
e mi ci ficco
ché il cielo sa esser spietato
senza che gli uccelli cinguettino
con te che io nasco
a guardarti, e che muori
ché lo faccio con te.
Prendimi fino all’interno
te lo chiedo per favore:
finiscimi il corpo
di un non amore

IMG_8199 Leggi il seguito di questo post »